PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

La Federazione delle donne evangeliche in Italia (FDEI) ha realizzato un nuovo fascicolo “16 giorni per vincere la violenza” dal titolo “Io non sono come quelli…!”. Un percorso simbolico di accompagnamento alla riflessione e all’approfondimento, in più pagine, una al giorno dal 25 novembre al 10 dicembre, cioè dalla Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne fino alla Giornata mondiale per i diritti umani.

“Proponiamo, per questa riflessione, storie scelte dalle 137 schede raccolte in un solo anno da un centro antiviolenza, affiancate a passi scelti delle linee guida che la Rete nazionale dei centri antiviolenza ha scritto per i Comuni italiani e a un testo unico di Stefano Ciccone,dell’associazione Maschile Plurale, diviso nei 16 giorni. Ci sono poi le riflessioni bibliche, scritte da otto uomini e otto donne. Il fascicolo è completato con alcune proposte di film, siti web e una breve bibliografia” si legge nell’introduzione al Quaderno, che quest’anno affronta il fenomeno della violenza partendo dall’osservazione di quanto sia estesa e sistemica, sommersa e sottostimata, cercando anche di sfatare i luoghi comuni sul tema e ricordando che la violenza contro le donne “è un fenomeno trasversale che interessa ogni strato sociale, economico e culturale senza differenze di età, religione e razza”.

La parola va anche agli uomini, che nelle pagine del fascicolo esprimono, fra l’altro, questa autocritica: “È necessario che nel maschile si apra una riflessione, ma anche un conflitto. La violenza contro le donne non è infatti riducibile alla devianza di maniaci o marginali contro i quali alimentare risposte emergenziali che, paradossalmente, alimentino politiche securitarie. Non c’è un nemico oscuro nascosto nelle nostre strade da espellere: il male è nelle nostre case, nelle nostre famiglie, nelle relazioni e nell’immaginario sessuale che abbiamo costruito”.

Scarica il Quaderno FDEI “16 giorni per vincere la violenza” a questo link